Convivenze No Problem“Amarsi sempre sposarsi mai”

Sempre più coppie oggi scelgono la convivenza nella erronea credenza che sia “meno rischiosa” del matrimonio. Solo perché in caso di crisi non si devono affrontare le lunghe e dolorose procedure di separazione e divorzio, non significa che la decisione di andare a convivere debba essere presa a cuor leggero.

È, quindi, cosa buona e giusta acquisire informazioni legali e strategiche per costruire una convivenza consapevole, prima di condividere un tetto.

Francesca Forani è un’avvocata esperta in diritto di famiglia e diritto patrimoniale della famiglia.

Nel corso della sua esperienza lavorativa ha aiutato molte coppie a prendere decisioni importanti nei momenti più critici e difficili della loro relazione.

Ma la consapevolezza che la prevenzione della crisi è l’arma vincente, l’ha spinta a scrivere “Convivenze no problem! Tutto quello che ogni coppia dovrebbe sapere dalla A alla Z prima di andare a convivere”: un manuale snello, ma denso di informazioni, che sviscera scenari plausibili e prospetta soluzioni utili a tutti coloro che vogliono intraprendere la strada della convivenza.

Ecco cosa abbiamo scoperto leggendo questo libro.

Innanzi tutto che cosa significa “convivenza di fatto”, qual è la differenza con la “coppia di fatto”, quali sono i diritti e i doveri dei conviventi e quanti tipi di convivenza esistono oggi nel nostro paese.

Nel secondo capitolo si affronta la problematica per eccellenza: ebbene sì, i soldi!

Passare dal condividere il costo di una cena o di una vacanza a gestire insieme un affitto, le bollette e acquisti vari per la vita in comune, può non essere così facile come sembra.

L’autrice illustra in modo pratico ed efficace varie metodologie per gestire le spese di casa, i conti correnti ed i debiti in comune. Non c’è una decisione giusta ed una sbagliata: ma metodi differenti che spaziano da una rigorosa rendicontazione ad una generale condivisione.

L’unica cosa da non fare è non prendere una decisione!

Proseguendo nella lettura si apprende l’importanza di stipulare un contratto di convivenza e si tocca con mano come un accordo ben confezionato possa evitare una grande quantità di problemi.

Anche la gestione dei figli nati durante la convivenza e cosa fare se il rapporto di convivenza si interrompe sono temi trattati in modo chiaro ed estremamente pratico.

Potrebbero sembrare argomenti complessi ed ostici ad un pubblico  non avvezzo a certe tematiche legali, ma Francesca Forani riesce a presentare ogni aspetto in modo ordinato, pulito e scevro da pesanti minuzie legali: insomma, è un libro decisamente alla portati di tutti.

Validissime, inoltre, le rubriche alla fine di ogni capitolo intitolate “Ti do una dritta” le quali, con esempi concreti e simpatici quiz, permettono al lettore di identificarsi nelle varie situazioni e costituiscono un ottimo metodo per integrare teoria e pratica.

Quindi…

se vi state domandando “matrimonio o convivenza”…

se avete deciso di andare a convivere ma non sapete da dove iniziare…

se volete stipulare un contratto di convivenza o se volete interromperlo…

“Convivenze No problem!” di Francesca Forani è il libro giusto da leggere.

Le soluzioni prospettate sono pratiche, di valore e utilizzabili sin da subito.

È disponibile in formato ebook e cartaceo su Amazon