Recensione di “Ci si può innamorare migliaia di volte ma l’appartenenza è un’altra cosa” – Carmela Palatucci

NDE Blog – Gli Ebook, l’Editoria e Tutto Quanto! Recensione Recensione di “Ci si può innamorare migliaia di volte ma l’appartenenza è un’altra cosa” – Carmela Palatucci

Il bello della letteratura, a mio parere, è che può adattarsi ai tempi che cambiano senza snaturarsi o svalorizzarsi, almeno nei casi della letteratura di qualità. Prendiamo il caso degli aforismi, che traggono la loro origine da Ippocrate nel V secolo a.c. (anche se la tradizione di diffusione orale è con ogni probabilità più antica) e hanno mantenuto la loro popolarità nei corsi dei secoli, in forma ora più vicina alla meditazione filosofica, ora alla teologia o alla poesia, per arrivare poi a una dimensione in un certo senso più “pop” e ironica nel XX secolo, grazie a scrittori come Oscar Wilde.
Pensando alla nostra epoca, quella del web e dei social network, il potere rivelatorio della frase è più forte che mai, ma le modalità d’espressione sono spesso confuse, come nel caso delle citazioni erroneamente attribuite a varie celebrità, e in generale è facile notare il rimescolamento di aforismi già scritti, copiati in tutto o in parte, oltre a esperimenti di dubbia qualità.

Per fortuna, esistono le eccezioni, è una di queste è rappresentata da Carmela Palatucci, un’autrice che ha ottenuto grandi ottimi riscontri e migliaia di follower sui social, sia Facebook che Instagram, pubblicando frasi originali e di forte impatto, con un tema centrale – l’amore – rielaborato e condensato in poche parole ben studiate. Proprio da una selezione di queste frasi nasce l’antologia di aforismi dal titolo già emblematico “Ci si può innamorare migliaia di volte ma l’appartenenza è un’altra cosa”; la domanda che sorgerà a molti è: se si tratta di contenuti già diffusi sui social, vale la pena di leggerli in un libro?
Anche se non sono propriamente appassionato di frasi d’amore, il progetto di Carmela Palatucci ha suscitato il mio interesse proprio per questo motivo: il linguaggio e le modalità espressive di un’immagine diffusa sul web sono un conto, ma per un testo letterario il discorso è diverso; anche per esperienza personale, la transizione spesso non è banale, e non è detto che ciò che ottiene buoni riscontri sui social “funzioni” anche come testo a sè stante, ciò accade solo se i contenuti sono più che semplici “acchiappalike” e, dietro al processo di scrittura, c’è un’intenzione precisa dell’autrice. Fortunatamente, è proprio questo il caso di “Ci si può innamorare migliaia di volte ma l’appartenenza è un’altra cosa”.

Nell’ambito degli aforismi di tema romantico che spesso girano sui social, anche escludendo i plagi più o meno evidenti, è facile trovare frasi che calcano troppo sul melodrammatico, o altre che invece risultano fin troppo ironiche e ciniche. Carmela Palatucci riesce invece a restare in equilibrio tra i due eccessi, miscelando la passione con l’introspezione, i sentimenti positivi a quelli negativi; a differenza di altre raccolte di frasi, grazie a ciò leggerle in sequenza non risulta ripetitivo, ma l’effetto complessivo è stimolante e evocativo, senza risultare stucchevole o esagerato.

Di seguito, alcuni esempi prese dal sito dell’autrice:

Commentare o analizzare queste frasi lascia il tempo che trova, anche perché, essendo vicine alla poesia nonostante le vesti formali più prosaiche, si prestano a molteplici interpretazioni e il loro impatto è comunque soggettivo. Da parte mia, posso testimoniare che, se avete apprezzato questi esempi, molto difficilmente rimarrete delusi dall’opera intera, che rivela di essere ben più di una semplice raccolta “copia e incolla”, ma una selezione studiata anche nell’ordine delle frasi, risultando un apprezzabile insieme di “romanticismo contemporaneo” nè troppo struggente nè troppo cinico, in cui è facile immedesimarsi nellle proprie esperienze ma senza per questo cadere in banalità o cliché.

Se avete quindi un’amica (o, perché no, un amico) che vedete condividere spesso frasi romantiche sui social, “Ci si può innamorare migliaia di volte ma l’appartenenza è un’altra cosa” sarà con ogni probabilità un ottimo regalo… anche se l’amic* siete voi stessi, ovviamente. È disponibile per l’acquisto online sul sito dell’autrice https://www.carmelapalatucci.com/

By |2018-12-31T13:51:58+00:00dicembre 31st, 2018|Recensione|0 Commenti

About the Author:

Editore, "smanettone di internet" e consulente di marketing editoriale. Mi occupo di tutto quello che gira intorno ai libri digitali, le visual novel e gli altri ibridi tra letteratura e tecnologia.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.