“La soffitta di zia Jole” e “Il Viaggio Trasparente”: gli emozionanti Romanzi a Colori di Rita Salvadori

NDE Blog – Gli Ebook, l’Editoria e Tutto Quanto! Recensione “La soffitta di zia Jole” e “Il Viaggio Trasparente”: gli emozionanti Romanzi a Colori di Rita Salvadori

Il carattere usato nei romanzi è per convenzione lo stesso in tutto il testo, e sempre monocromatico: nero su bianco. Se fino a pochi anni fa ciò era frutto di una limitazione tecnica ora almeno in parte superata dai costi non più proibitivi della stampa a colori, è rimasto come consuetudine, persino nel formato che dovrebbe essere più di ogni altro libero da vincoli, cioè quello digitale.
In questo contesto, l’autrice mantovana Rita Salvadori si pone all’avanguardia, e lo fa con due romanzi che usano molteplici colori non solo come vezzo stilistico, ma connettendosi alle tematiche centrali e ridefinendo quindi il rapporto tra forma e contenuto. Così facendo, la sensibilità già evidente in
“Quando le ombre si fanno lunghe” trova nuove forme di espressione, e la ricchezza di un linguaggio semplice ma poetico può coinvolgere ancora di più il lettore.

 

La soffitta di zia Jole

 Nel primo dei Romanzi a Colori, si esplicita da subito che ogni voce narrante, corrispondente ai quattro personaggi principali (Zia Jole, Annie, Jeremy e Joseph), è espressa con un colore differente. Il perché è evidente già dopo poche pagine: nel loro fitto alternarsi all’interno della narrazione, i vari punti di vista emergono come distinti, a volte contrapposti, ma nel corso della narrazione sempre più affini e collegati da un filo conduttore, come i colori in un quadro. L’alternanza di voci non è quindi fine a se stessa, ma rappresenta la stessa chiave di lettura di “La soffitta di zia Jole”, un percorso spirituale prima ancora che fisico, verso un cerchio che, parallelamente allo svelamento dei misteri dei personaggi e delle loro storie condivise, si chiude mano a mano che scorrono le pagine.

Rispetto a “Quando le ombre si fanno lunghe”, il potere rivelatorio della scrittura è esteso alle arti in generale e in particolare a quelle figurative, grazie anche a una sapiente scelta di linguaggio da parte dell’autrice, ad esempio nei titoli dei capitoli dove si gioca costantemente con il significato del termine “cornice”. Accompagnando il viaggio tra passato e presente dei personaggi e il percorso emozionale che ne consegue, il lettore sarà coinvolto a mettere in discussione la proprio visione del mondo attraverso la sua interpretazione, ed è come se fosse la stessa autrice, attraverso la voce “colorata” dei personaggi, a invitarlo: “colora il mio mondo, usa le tue sfumature, prendi i tuoi desideri e trasformali in disegni!”

 

Il Viaggio Trasparente

Rita Salvadori sceglie di nuovo il formato originale del “Romanzo a Colori” per raccontare una storia attraverso vari punti di vista, anche se in questo caso il personaggio di Anita, nella sua volontà di mettere in discussione se stessa e le proprie certezze, ricorda Irène di “Quando le ombre di fanno lunghe”, e anche stavolta la scrittura ha un ruolo metanarrativo. Il tema centrale in questo caso è però quello del viaggio, da intendere in senso interiore prima ancora che materiale, verso una scoperta, oltre che di nuovi luoghi, di nuove emozioni e stati d’animo; in sintesi, di se stessi.

La stazione del mio paese era un fagotto pieno di sogni che, silenziosamente, mi chiedeva di lasciare ogni cosa e partire.”

Come negli altri romanzi di Rita Salvadori, la narrazione fa incontrare non solo i personaggi tra loro, ma il passato con il presente: “il tempo è relativo quando si viaggia sul mio treno”.

Se Anita è il personaggio in cui ricadrà più facilmente l’identificazione del lettore, gli altri incarnano un ruolo più che mai simbolico, e attraverso i loro dialoghi, le loro sinergie e i loro contrasti, si esprime la complessità della realtà.

Il viaggio trasparente” è quindi il romanzo più ermetico e sperimentale di Rita Salvadori, e allo stesso tempo il più ambizioso e complesso.

I romanzi di Rita Salvadori sono disponibili su Amazon in formato cartaceo ed ebook, e su numerose altre librerie digitali.

By | 2018-06-14T08:59:13+00:00 giugno 14th, 2018|Recensione|0 Commenti

About the Author:

Editore, "smanettone di internet" e consulente di marketing editoriale. Mi occupo di tutto quello che gira intorno ai libri digitali, le visual novel e gli altri ibridi tra letteratura e tecnologia.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.